ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania spiata anche da Londra: centri d'ascolto su tetto ambasciata

Lettura in corso:

Germania spiata anche da Londra: centri d'ascolto su tetto ambasciata

Dimensioni di testo Aa Aa

La Germania è stata spiata non solo dagli americani, ma anche dagli 007 britannici. Le orecchie elettroniche sarebbero sul tetto dell’ambasciata di Londra a Berlino, a due passi dal Bundestag e dall’ufficio del cancelliere tedesco, secondo quanto riporta il quotidiano Independent.

Le nuove rivelazioni, anch’esse contenute nei documenti diffusi dalla talpa della National Security Agency, Edward Snowden, concorrerebbero a disegnare un quadro in cui tutti spiano tutti, inclusi i leader politici come Angela Merkel, le cui telefonate sono state intercettate dagli americani.

Il quotidiano britannico precisa che Londra non si sarebbe limitata a spiare i partner tedeschi. Avrebbe utilizzato le sue sedi diplomatiche nel mondo per intercettare dati relativi alle nazioni ospitanti: un’attività condotta congiuntamente con gli Stati Uniti e altri paesi alleati. Il sistema è lo stesso per tutti: centri di ascolto posti sui tetti delle ambasciate. Su quella statunitense a Berlino, i dispostivi sembrano essere stati disattivati la settimana scorsa, stando alle foto aeree. Londra invece continua ad ascoltare indisturbata.