ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scontri in Bretagna alla manifestazione contro l'ecotassa

Lettura in corso:

Scontri in Bretagna alla manifestazione contro l'ecotassa

Dimensioni di testo Aa Aa

La protesta contro i licenziamenti e l’aumento delle tasse è di nuovo degenerata nel nordovest della Francia. Gruppi di manifestanti si sono scontrati con la polizia a Quimper, in Bretagna, nel corso di un corteo al quale hanno partecipato circa quindicimila lavoratori dell’agroalimentare.

Al centro della disputa c‘è soprattutto la cosiddetta ecotassa, imposta sui trasporti su gomma che il governo ha sospeso martedì in seguito alle violente manifestazioni delle scorse settimane.

Protagonisti della mobilitazione – in un settore che aveva finora resistito alla crisi – i “Berretti rossi”, reminiscenza della rivolta del diciassettesimo secolo contro le politiche fiscali di Luigi XIV. Sul banco degli imputati c‘è ora il presidente François Hollande, mai così in basso nei sondaggi.