ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Congo, capo del Movimento ribelle M23: "Cessate il fuoco contro l'esercito"

Lettura in corso:

Congo, capo del Movimento ribelle M23: "Cessate il fuoco contro l'esercito"

Dimensioni di testo Aa Aa

“Immediato cessate il fuoco contro l’esercito congolese”: l’ordine è arrivato dal presidente del Movimento 23 marzo (M23) Bertrand Bisimwa. Nessuna reazione per ora da parte delle Forze armate Congolesi che continuano a bombardare gli ultimi bastioni dei ribelli.

Autonomia per la regione dell’est della Repubblica Democratica del Congo e tutela dei diritti della minoranza del gruppo etnico tutsi: sono queste le condizioni poste dai ribelli in rivolta dall’aprile dello scorso anno.

Lo stop alle ostilità ha l’obiettivo di far riprendere i negoziati di pace con il Governo e arriva all’indomani della ripresa da parte dell’Esercito della roccaforte del movimento: la città di Bunagana, al confine con l’Uganda, nella provincia del Nord Kivu.

Il negoziato di pace si è arenato la scorsa estate quando il governo come contropartita ha chiesto la fine del Movimento 23 marzo (M23).