ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Folla oceanica ai funerali dei minatori spagnoli morti lunedì

Lettura in corso:

Folla oceanica ai funerali dei minatori spagnoli morti lunedì

Dimensioni di testo Aa Aa

Oltre 3.000 persone erano presenti a Santa Lucia de Gordòn, in Castiglia e Leòn, per i funerali dei 6 minatori spagnoli rimasti uccisi lunedì nel sito di Llombera.

Una folla di persone che si è stretta attorno ai famigliari degli operati morti per asfissia dopo una fuga di gas metano. Il gestore della miniera di carbone ha stabilito due giorni di lutto e il sito estrattivo resterà chiuso fino a nuovo ordine. Il governatore della regione Juan Vicente Herrera che ha preso parte alle esequie è stato duramente contestato da alcune delle persone in lutto:

“Come istituzioni” ha risposto “siamo dove dobbiamo essere. Vicino alle famiglie, nella nostra regione, per condividere il dolore con loro e per questo chiediamo rispetto”.

Martedì, il giorno dopo l’incidente, oltre 2.000 persone si erano radunate nei pressi del sito minerario per manifestare la propria solidarietà. Presente anche un gruppo di minatori delle Asturie licenziati quest’anno da una filiale dell’azienda.