ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attentato in Dagestan. Tensione nel Caucaso a pochi mesi da Olimpiadi Sochi

Lettura in corso:

Attentato in Dagestan. Tensione nel Caucaso a pochi mesi da Olimpiadi Sochi

Dimensioni di testo Aa Aa

Due persone sono rimaste uccise in un attentato a Makhachkala, in Dagestan, nel Sud della Russia. Un nuovo attacco a meno di 10 giorni da quello di Volgograd che mantiene alta la tensione nel Caucaso a pochi mesi dai giochi olimpici di Sochi. Secondo alcune fonti l’attentato avrebbe fatto una sola vittima. I feriti sono 15.

“Sono entrati nel negozio, hanno lasciato un cartone e sono scappati. Il proprietario ha avuto appena il tempo di buttar fuori la scatola” spiega una testimone oculare.

Secondo le autorità russe l’attacco è stato effettuato con due differenti ordigni, esplosi in due negozi vicini nel capoluogo dagestano. Il 21 ottobre scorso, a Volgograd, una donna kamikaze si era fatta saltare in un autobus uccidendo 6 persone. Episodi frequenti nel Nord del Caucaso a maggioranza musulmana, ma che preoccupano le autorità russe in vista delle Olimpiadi invernali che si terranno nella località sul Mar Nero in febbraio.