Skip to main content

Il turismo trascina la Spagna fuori dalla recessione, Pil +0,1%
close share panel

Condividere l'articolo

Twitter Facebook
| Condividere questo articolo
|

La Spagna esce di un soffio dalla recessione. L’ufficio nazionale di statistica, secondo cui il Prodotto interno lordo è cresciuto dello 0,1% nell’ultimo trimestre, conferma i dati anticipati dalla banca centrale.

Dopo due anni di recessione, a fare da traino sono l’export e il turismo. Intanto l’inflazione sale soltanto dello 0,1% a ottobre, ai minimi da 4 anni.

Il miglioramento del Pil è accompagnato anche dall’abbassamento del tasso di disoccupazione appena sotto la soglia del 26%, dopo aver fatto segnare il record del 26,3% nei tre mesi precedenti.

Tra luglio e settembre si contano quasi 73mila disoccupati in meno. Ma il numero dei lavoratori con contratto a tempo indeterminato è diminuito di 146mila unità.

I giovani confermano di essere la generazione dei senza lavoro. Non ha un impiego il 56% degli under 25.

Copyright © 2014 euronews

maggiori informazioni
| Condividere questo articolo
|

Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?