ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Processo Pistorius, due ulteriori accuse per possesso di armi

Lettura in corso:

Processo Pistorius, due ulteriori accuse per possesso di armi

Dimensioni di testo Aa Aa

Oscar Pistorius affronterà altre due accuse, relative al possesso di armi, durante il processo per l’omicidio della fidanzata Reeva Steenkamp, che inizierà il 3 marzo 2014.
Queste accuse riguardano due incidenti anteriori alla sparatoria dello scorso San Valentino, durante i quali l’atleta paralimpico avrebbe usato l’arma in uno spazio pubblico a Johannesburg.

“Queste accuse c’erano già, non sono nuove, sono state semplicemente aggiunte al dossier, per evitare di trattarle in un altro tribunale, in una giurisdizione diversa da quella di Pretoria”, ha spiegato il portavoce dell’accusa.

Pistorius, che è libero su cauzione, ha sempre dichiarato di aver agito per legittima difesa la notte del 14 febbraio 2013 nella sua villa di Pretoria, avendo scambiato la sua fidanzata per un intruso.