ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia, agente sotto processo per morte manifestante: tensioni a Ankara

Lettura in corso:

Turchia, agente sotto processo per morte manifestante: tensioni a Ankara

Dimensioni di testo Aa Aa

Tensione e scontri ad Ankara, capitale della Turchia, in occasione dell’apertura del processo a carico di un agente di polizia, accusato per l’omicidio di un manifestante durante le proteste di massa della scorsa estate.

All’incirca duemila persone si sono raccolte davanti al tribunale per chiedere giustizia per la morte di Ethem Sarisuluk, ucciso da un proiettile a giugno. La protesta è degenerata quando si è diffusa la notizia che l’imputato potrà assistere alle udienze in collegamento video dalla sua abitazione.

La polizia ha fatto ricorso a cannoni ad acqua e gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti. Secondo media locali, diverse persone sarebbero rimaste ferite.

Le proteste della scorsa estate, innescate da un progetto edilizio nel parco Gezi di Istanbul, si erano poi trasformate in un grande movimento di contestazione contro l’operato del governo filo islamico.