ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

McDonalds molla Heinz. La guerra con Burger King si tinge di ketchup

Lettura in corso:

McDonalds molla Heinz. La guerra con Burger King si tinge di ketchup

Dimensioni di testo Aa Aa

La guerra tra i colossi dell’hamburger si tinge di rosso ketchup: quello della salsa Heinz, che dopo aver condito per quarant’anni i menù di McDonalds scomparirà ora dai suoi 34.000 ristoranti nel mondo.

All’origine della rottura, quella che assomiglia a una vera crisi di gelosia. A scatenarla il cambio alle redini di Heinz, da poco assunte da Bernardo Hess: ex numero uno , guarda caso, proprio del rivalissimo Burger King.

McDonalds non fa però il muso e dopo aver scaricato il partner di sempre assicura che lavoreranno insieme a una “transizione morbida” verso il futuro.

Certo è che la corsa per la successione di Heinz desta già forti – e milionari – appetiti. Nessuno si è ancora ufficialmente dichiarato, ma in molti già mormorano di un flirt in corso con i marchi Hunts e Del Monte.