ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Argentina. Legislative metà mandato: batosta per governo

Lettura in corso:

Argentina. Legislative metà mandato: batosta per governo

Dimensioni di testo Aa Aa

In Argentina sono solo le politiche di metà mandato, ma la vittoria di Sergio Massa nella provincia di Buenos Aires sembra anticipare il declino di Cristina Kirchner in vista delle presidenziali del 2015. Massa, ex capo di gabinetto del Presidente, stacca di larga misura il candidato governativo Martin Insaurralde, secondo gli exit poll.

Gli elettori sono andati alle urne per il rinnovo della metà dei deputati e di un terzo dei senatori. La sconfitta di Insaurralde riflette il disamore per un governo che ha visto arrivare l’inflazione al 25%. Una partita che si gioca in assenza del Capo dello Stato Cristina Fernandez Kirchner, a riposo per un mese dopo l’operazione cui si è sottoposta per drenare un’ematoma cerebrale.

Incidente che rischia di determinare il futuro politico della Kirchner, rimpiazzata durante le campagna elettorale da Daniel Scioli, suo alleato, ma anche avversario, governatore della provincia di Buenos Aires: un bacino che concentra il 40% dell’elettrato del Paese.