ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: manifestazione a Madrid contro la scarcerazione di un membro dell'ETA

Lettura in corso:

Spagna: manifestazione a Madrid contro la scarcerazione di un membro dell'ETA

Dimensioni di testo Aa Aa

Hanno chiesto giustizia per le vittime dell’ETA centinaia di migliaia di persone, a Plaza Colon a Madrid, in Spagna. Sono indignate per la sentenza definitiva della Corte Europea dei Diritti Umani, che ha permesso la liberazione di Ines del Rio Prada, condannata a oltre tremila anni di carcere per 24 omicidi.

“Abbiamo rinunciato alla vendetta, perché vogliamo che sia applicata la legge”, dice l’Associazione vittime del terrorismo.

“Sono una vittima del terrorismo”, afferma una manifestante. “La morte di un mio caro non è servita a nulla. Sono qui per protestare contro Zapatero e Rubalcaba, i più grandi traditori della storia di Spagna”.

I manifestanti hanno contestato lo stesso partito popolare, presente con una delegazione e accusato di piegarsi alla decisione della Corte Europea, che il 21 ottobre ha bocciato la dottrina Parot del 2006 nel caso di Ines del Rio.

La disposizione prevede il calcolo dei benefici penitenziari sul cumulo delle pene e non sui 30 anni di carcere, pena massima all’epoca. Ines del Rio è stata scarcerata dopo 26 anni. L’applicazione della dottrina in modo retroattivo ne ha prolungato la detenzione, illegalmente secondo i giudici della Corte Europea. Ora altri 69 membri dell’ETA potrebbero fare ricorso.