ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia: lacrimogeni contro i manifestanti ad Ankara

Lettura in corso:

Turchia: lacrimogeni contro i manifestanti ad Ankara

Dimensioni di testo Aa Aa

La polizia turca ha usato i lacrimogeni per disperdere una manifestazione ad Ankara, e ancora una volta il fatto scatenante è stato il taglio di alcuni alberi.
Una prima protesta si era svolta in mattinata, con un centinaio di studenti che avevano tentato di raggiungere il centro città per piantare alcuni alberi nel giardino di un edificio pubblico, in risposta al taglio delle piante deciso dalle autorità nel campus universitario.
Un’altra protesta in serata, con circa duecento studenti che hanno tentato di bloccare i lavori nel campus, dove passerà una strada a scorrimento veloce. La polizia ha nuovamente fatto ricorso ai lacrimogeni, ed anche ai cannoni ad acqua.