ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Le donne in Arabia Saudita non possono guidare. Mobilitazione

Lettura in corso:

Le donne in Arabia Saudita non possono guidare. Mobilitazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Doveva essere oggi il giorno della protesta delle donne al volante in Arabia Saudita, l’unico Paese al mondo in cui viene impedito loro di guidare.

La mobilitazione era stata promossa dalla campagna online Oct26driving.com, che ha raccolto più di 16mila firme per chiedere l’abolizione del divieto.

Le minacce di arresti da parte del Ministero dell’Interno per manifestazioni non autorizzate, hanno spinto il movimento ad andare oltre la data simbolica, chiedendo alle donne di compiere atti dimostrativi in maniera individuale, non solo il 26 ottobre ma anche nei prossimi mesi.

D’altra parte è stato già raggiunto l’obiettivo di avere una visibilità mediatica planetaria, anche grazie ai numerosi video di donne alla guida postati in internet. Ad una delle attiviste quest’iniziativa è costata nove giorni di prigione.

Il divieto non è codificato da una legge saudita, ma è stato formalizzato da una dichiarazione ministeriale del 1990 in seguito ad una fatwa.