ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Repubblica Ceca: politiche, in vista governo di minoranza socialdemocratico

Lettura in corso:

Repubblica Ceca: politiche, in vista governo di minoranza socialdemocratico

Dimensioni di testo Aa Aa

Repubblica Ceca al voto fino a sabato alle 14, per le politiche anticipate che dovrebbero consegnare la vittoria ai socialdemocratici. Gli elettori, che si sono recati alle urne da venerdì mattina, sono chiamati a rinnovare il parlamento nel quale però non dovrebbe delinearsi una maggioranza assoluta.

Il partito di centrosinistra propone l’aumento delle tasse per banche e grandi imprese per finanziare i programmi sociali.

Le opinioni di alcuni elettori:
“Non voglio dire pubblicamente per chi ho votato. Ma credo che resteremo tutti delusi. Comunque, ho votato secondo le mie migliori intenzioni”.

“Ho riflettuto molto sul voto, alla fine voto i socialdemocratici. Sono quelli di cui mi fido di più”.

“I socialdemocratici promettono un futuro radioso, ma non credo siano in grado di mantenere le loro promesse. E’ meglio attraversare tempi duri che ritrovarsi nella situazione della Grecia o della Spagna”.

Per la prima volta dalla rivoluzione di Velluto del 1989, i comunisti, dati al 18 per cento, potrebbero tornare al governo, ma con un appoggio esterno ai socialdemocratici.
Dovrebbe invece diventare terzo partito del Paese il movimento “Iniziativa dei cittadini scontenti”, dell’uomo d’affari Andrej Babis.