ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina: Bo Xilai, confermato ergastolo

Lettura in corso:

Cina: Bo Xilai, confermato ergastolo

Dimensioni di testo Aa Aa

È stato confermato l’ergastolo per Bo Xilai, l’ex leader comunista cinese condannato il mese scorso per corruzione, appropriazione indebita e abuso di potere.

L’Alta Corte dello Shandong ha respinto il ricorso dell’uomo, in passato un astro luminoso della politica cinese, fino ad essere considerato un possibile rivale dell’attuale presidente Xi Jinping.

Le accuse contro Bo Xilai riguardano il periodo dal 1993 al 2007, nel quale ricoprì diversi incarichi politici, anche come ministro del commercio.

Secondo la corte ha abusato del suo potere per ottenere soldi e favori per sé e la sua famiglia, accumulando 20,4 milioni di yuan, quasi 2,5 milioni di euro.