ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Autobomba esplode in un sobborgo di Damasco, decine di vittime

Lettura in corso:

Autobomba esplode in un sobborgo di Damasco, decine di vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno 30 persone sono morte dall’esplosione di un’autobomba nei pressi di una moschea a Suq Wadi Barada, a nord-ovest di Damasco. Lo hanno riferito attivisti vicini all’opposizione siriana, aggiungendo che tra le vittime vi sono donne e bambini. Decine di persone gravemente ferite sono state trasportate all’ospedale della capitale.

La località è controllata dalle milizie ribelli ma le posizioni dell’esercito regolare siriano si trovano immediatamente all’esterno. La televisione di Stato ne attribuisce la responsabilità ai militanti del gruppo jihadista del Fronte al Nusra.