ULTIM'ORA

Lettura in corso:

World Combat Games, i russi dominano nel grappling


Sport

World Combat Games, i russi dominano nel grappling

Proseguono a San Pietroburgo, in Russia, i World Combat Games, Mondiali degli sport da combattimento.

Nel grappling, la lotta che usa tecniche di sottomissione, per la categoria uomini -77 kg, ha festeggiato il padrone di casa Oleg Bagov. Il russo ha vinto il derby contro il connazionale Magomed Abdulakadirov.

Tra gli uomini -84 kg, il successo è invece finito nelle mani di Maciej Glabus. Il 37enne polacco si è imposto nella finalissima sul beniamino del pubblico Albert Duraev.

Passiamo ora alla boxe tailandese, o Muay Thai. Si è presa la medaglia d’oro, nella categoria donne -51kg, la già campionessa europea Fatima Pinto. La norvegese di origini capoverdiane ha avuto la meglio sulla giovane tailandese Miss Ruchira Wongsriwo.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

Sport

Serata di Champions, alla Juve non basta il cuore, vince il Real