ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Terrorismo: europarlamento, stop a programma Ue-Usa su accesso a dati finanziari

Lettura in corso:

Terrorismo: europarlamento, stop a programma Ue-Usa su accesso a dati finanziari

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Europa deve sospendere la trasmissione dei dati finanziari verso gli Stati Uniti, ossia l’accordo Swift. Lo chiede il parlamento europeo alla Commissione, in risposta alle attività di spionaggio statunitensi svelate da Edward Snowden.

In una risoluzione non vincolante promossa da socialdemocratici, verdi e liberali, gli eurodeputati sollecitano inoltre gli Stati membri ad affidare a Europol un’inchiesta sulle presunte intercettazioni della NSA.

Con 280 voti favorevoli, 254 contrari e 30 astensioni, l’europarlamento chiede lo stop all’accordo entrato in vigore nel 2010 che prevede l’accesso da parte degli Stati Uniti ai dati bancari nel quadro della lotta contro il terrorismo.

Secondo gli eurodeputati, l’Agenzia per la sicurezza nazionale statunitense lo avrebbe violato venendo a conoscenza di dati personali di cittadini dell’Unione Europea. La commissione ha reagito affermando che chiederà ulteriori rassicurazioni scritte a Washington, ma che l’intesa resta in piedi.