ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Peugeot Citroën rallenta ancora. In dubbio l'alleanza con GM

Lettura in corso:

Peugeot Citroën rallenta ancora. In dubbio l'alleanza con GM

Dimensioni di testo Aa Aa

PSA Peugeot Citroën perde terreno e a rimetterci potrebbe essere la partnership con il “co-pilota” americano General Motors.

L’eccessiva dipendenza dal mercato automobilistico europeo fa segnare una nuova frenata al gruppo francese, che ha annunciato entrate trimestrali in calo del 3,7%. Un altro colpo, dopo il rosso da 5 miliardi di euro dell’anno scorso.

Colpa della concorrenza pressante del numero uno tedesco Volkswagen, che sta progressivamente rosicchiando quote di mercato ai brand Peugeot e Citroën.

La casa francese, impegnata in un programma di ristrutturazione, annuncia di voler mettere “sotto naftalina” il programma di sviluppo congiunto per le utilitarie.

L’attenzione si sposta invece verso l’Asia, unico mercato che regala soddisfazioni in termini di immatricolazioni e dove PSA spera, al contrario, di approfondire la partnership con i cinesi di Dongfeng.