ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Olanda, niente pena per l'uomo che aiutò sua madre a morire

Lettura in corso:

Olanda, niente pena per l'uomo che aiutò sua madre a morire

Dimensioni di testo Aa Aa

“Ha agito per amore e quindi non sarà punito”, pur essendo stato riconosciuto colpevole. È la sentenza di un tribunale dei Paesi Bassi, sul caso un uomo, oggi 77enne, che nel 2008 ha aiutato la madre 99enne a morire assumendo delle pillole.

L’eutanasia nel Paese è legale dal 2002, ma un medico aveva rifiutato di praticarla alla donna. I giudici hanno, comunque, sottolineato che Albert Heringa, questo il nome dell’uomo, avrebbe dovuto interpellarne un altro, dopo aver ricevuto il primo “no”.

Della morte dell’anziana è stato fatto un documentario, che ha alimentato il dibattito sulla normativa relativa alla “dolce morte”.