ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: lascia il carcere la terrorista dell'Eta Ines Del Rio

Lettura in corso:

Spagna: lascia il carcere la terrorista dell'Eta Ines Del Rio

Dimensioni di testo Aa Aa

Un gruppo di familiari e amici l’accoglie avvolgendola in una bandiera basca. È tornata libera su richiesta della Corte europea per i diritti umani di Strasburgo, la terrorista dell’Eta Ines Del Rio.

Ad aspettarla – all’esterno del carcere di La Coruna – anche nostalgici franchisti che hanno gridato “assassina” al passaggio dell’auto che la riportava a casa.

Era stata condannata a oltre 3mila anni di carcere per 23 omicidi. Ma al momento della sentenza, la legge spagnola prevedeva un massimo di permanenza in carcere di 30 anni. Su questa base dovevano essere calcolati i benefici di pena.

“Rispettiamo il verdetto della Corte di Strasburgo e queste sono le conseguenze – ha detto il ministro della Giustizia, Alberto Ruiz Gallardón – Posso assicurarvi che questo rispetto è molto doloroso”.

La Del Rio apparteneva al commando Madrid, autore dell’attentato in Piazza della Repubblica dominicana a Madrid, in cui furono uccisi 12 poliziotti.

L’associazione delle vittime del terrorismo ha tenuto un sit in nel luogo dell’esplosione, mentre gli avvocati della Del Rio hanno già annunciato ricorsi per altri 56 esponenti dell’Eta rimasti in carcere.