ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In giro con quel pazzo di mio nonno

Lettura in corso:

In giro con quel pazzo di mio nonno

Dimensioni di testo Aa Aa

Un ultraottantenne è in giro per gli Stati Uniti col nipotino di 8 anni: siamo nel film “Bad Grandpa” diretto dal regista Jeff Tremaine. Il trucco è quello di girare in situazioni candid-camera per riprendere le reazioni di passanti ignari davanti alle folli acrobazie dell’anziano.
Il cast del film include Jackson Nicoll (il giovane Billy), Johnny Knoxville (Grandpa), quest’ultimo doveva invecchiarsi con un pesante make up.

Johnny Knoxville, attore:
“Ci volevano 3 ore ogni giorno per gestire il camuffamento, quando poi dovevo mettere e togliere la gobba e la pancia ci volevano in tutto 5 ore. Poi pero’ stare sul set diventava molto naturale, era naturale assumere certe posture, ma è vero che non mi sono mai fatto troppo male”

Il film diventa cosi’ esilarante con situazioni di una comicità sorgiva.

Jackson Nicoll, attore: “ Ci ho messo due mesi per imparare a fare la danza streep, avevo le unghie finte, denti finti, una parrucca e poi l’abito che si agganciava ovunque mentre lo indossavo”

Ma intanto le gag funzionano come quella dell’irruzione del piccolo Billy in veste di “lapdancer” in un concorso di bellezza per bambine. Insomma se avete gradito Borat anche questo spin-off di Jackass sembra davvero da non perdere. Esce il 25 ottobre negli Stati Uniti ma anche in buona parte d’Europa.