ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Roghi in Australia, le condizioni meteo restano avverse

Lettura in corso:

Roghi in Australia, le condizioni meteo restano avverse

Dimensioni di testo Aa Aa

Brucia il sud est australiano. I pompieri del New South Wales, lo Stato di cui è capitale Sidney, lavorano per circoscrivere i danni causati dai numerosi incendi.

Temperature insolitamente elevate e venti forti hanno contribuito alla diffusione dei roghi. Condizioni che si sono leggermente attenuate nelle scorse ore, ma che tornano a farsi più avverse.

“Sono stato informato questa mattina sulle previsioni del tempo dei prossimi giorni. È vero che in questo periodo non sono mai buone, ma è chiaro che, secondo le ultime rilevazioni, non ci sarà il miglioramento inizialmente previsto” ha spiegato il primo ministro del New South Wales, Barry O’ Farrell.

Duecento abitazioni sono state distrutte, altre 120 danneggiate. Ulteriori evacuazioni potrebbero essere necessarie. Secondo il capo dei vigili del fuoco, Shane Fitzimmons, la situazione che i suoi uomini si trovano a fronteggiare sulle Blue Mountains e nella zona di Hawkesbury sono senza precedenti.