ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Liberati i due piloti turchi dopo il rilascio dei 9 pellegrini libanesi

Lettura in corso:

Liberati i due piloti turchi dopo il rilascio dei 9 pellegrini libanesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono stati liberati i due piloti della compagnia di bandiera turca sequestrati a Beirut. La liberazione sarebbe avvenuta dopol il rilascio dei 9 pellegrini libanesi nelle mani di un gruppo di ribelli siriani dal maggio 2012. I pellegrini, 11 persone in tutto due delle quali liberate quasi subito, erano stati accusati dai ribelli di far parte di Hezbollah, alleato di Assad nella crisi siriana.

In questo complesso quadro internazionale il sequestro dei due piloti avrebbe dovuto spingere il governo turco a intervenire. Ankara, considerata vicina ai ribelli siriani, è accusata di non aver accelerato la mediazione diplomatica. La liberazione degli ostaggi sarebbe stata ottenuta grazie all’intervento del Qatar. Come afferma una dei due ostaggi liberati nel 2012:“La Turchia non c’entra con il sequestro, ma avrebbe potuto aiutarci di più nel velocizzare la liberazione”.