ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Caso Mediaset, due anni d'interdizione dai pubblici uffici a Berlusconi


Italia

Caso Mediaset, due anni d'interdizione dai pubblici uffici a Berlusconi

Due anni d’interdizione dagli uffici pubblici a Silvio Berlusconi per i fondi neri Mediaset.

L’annuncio arriva dalla corte di appello di Milano, che ha accolto la richiesta del procuratore generale Laura Bertolè Viale. Furioso l’avvocato dell’ex Premier, Niccolò Ghedini che ha già annunciato di voler ricorrere in Cassazione.

L’udienza odierna, tra gli ultimi atti di un processo lungo 12 anni, arriva dopo la condanna a quattro anni di reclusione, di cui tre condonati per indulto, comminata il 1 agosto scorso a Berlusconi dalla Corte di Cassazione per frode fiscale.

L’ex Premier, indebolito da processi e faide interne al Pdl, teme ora per l’esito del voto definitivo sulla decadenza dell’‘immunità parlamentare previsto per il mese di novembre al Senato. Un voto fondamentale per i prossimi mesi in cui giungeranno al termine altri processi.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Siria, rilasciati nove libanesi rapiti nel 2012