ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Debito Usa, l'arte del compromesso in extremis

Lettura in corso:

Debito Usa, l'arte del compromesso in extremis

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Congresso statunitense ha salvato la più grande economia del mondo da un fallimento sul debito che avrebbe potuto avere un impatto globale terribile.

Dopo uno stallo di 16 giorni Barack Obama ha firmato un accordo dell’ultima ora poco prima della fine del conto alla rovescia.

La crisi è finita, ma solo per ora. L’accordo sospende infatti il tetto del debito americano per alcuni mesi. Prima di allora serviranno nuovi interventi.

Il bilancio in Portogallo non avrà causato un tale livello di drammaticità, ma potrebbe ancora essere messo in discussione dalla Corte Costituzionale del Paese.

Parleremo di tutto questo con Nejra Cehic di Bloomberg in questa edizione di Business Weekly.