ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Glasvegas un po' appannati

Lettura in corso:

Glasvegas un po' appannati

Dimensioni di testo Aa Aa

Torna l’indie rock band scozzese Glasvegas che aveva costruito la sua carriera a partire dal 2003.
Adesso con “Later…When The TV Turns To Static” scatta la prima crisi d’ispirazione che schiude un sound più diretto e pulito, ma l’ardore manca. Questo è il singolo di spicco del nuovo album.

James Allan, musicista: “ Credo che questa canzone che ho scritto contempli un po’ le cose che sono appena accadute, un capitolo che si è chiuso e che ne introduce un altro ma fra i due c‘è una marca sconosciuta dove aleggiano dei misteri che possono essere anche spaventosi”.

La giovane batterista svedese Jonna Lofgren è stata integrata nella band nel 2010 e questo è il suo primo album con loro.

Jonna Lofgren, batterista: “ Non ho percepito pressioni dall’esterno. Non so se gli altri memembri le avvertono, sono maggiori le pressioni che vengono da te stesso. Cerchi di dare il meglio di te. Dall’esterno nessun’altro puo’ dire alcunchè, se sei contento di te questo basta”.

I Glasvegas sono già in tournée in Europa. Le date italiane sono il 29 e 30 novembre a Milano, rispettivamente al New Age Club e ai Magazzini generali.