ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Filippine: oltre 140 le vittime del terremoto, continua la ricerca dei dispersi

Lettura in corso:

Filippine: oltre 140 le vittime del terremoto, continua la ricerca dei dispersi

Dimensioni di testo Aa Aa

Nelle Filippine devastate dal terremoto si cercano i dispersi, mentre il bilancio delle vittime si aggrava. Oltre 140 persone sono rimaste uccise, in gran parte sull’isola di Bohol, epicentro del sisma di magnitudo 7.4 di martedì, che ha provocato frane e crolli di numerose abitazioni.

I soccorritori cercano di recuperare il corpo del papà di un ragazza a Tubigon, 38 chilometri dall’epicentro. “Ho chiesto aiuto per poter ritrovare i resti di mio padre. E’ troppo dura”.

La popolazione deve fare la coda per prendere l’autobus, visto che i trasporti sono stati danneggiati dal terremoto, a causa della chiusura delle stazioni di servizio. Bloccate anche le strade, mentre il ponte che collega Tubigon a Tagbilaran, un’altra località turistica di Bohol, è crollato costringendo gli abitanti a usare le canoe per attraversare il fiume.