ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile: vasta manifestazione degli insegnanti, s'infiltrano di nuovo i black block

Lettura in corso:

Brasile: vasta manifestazione degli insegnanti, s'infiltrano di nuovo i black block

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli insegnanti brasiliani, in sciopero da due mesi, sono tornati a manifestare nelle principali città del Paese. A Rio de Janeiro sono scesi in strada in 10 mila, in coincidenza con la “giornata del professore”. C’erano anche altri cittadini che hanno voluto mostrare solidarietà alla categoria che chiede aumenti salariali. Queste rivendicazioni rientrano in un movimento più ampio, culminato lo scorso giugno in proteste contro l’aumento del costo dei trasporti, la corruzione e le spese eccessive per i mondiali.

Anche stavolta tra i manifestanti pacifici si sono infiltrati gruppi violenti, “black block”, come avevano già fatto il 7 ottobre scorso. I poliziotti hanno risposto con lacrimogeni al lancio di pietre e molotov.

Anche a San Paolo due diverse manifestazioni – di contadini senza terra e di studenti, quest’ultimi scesi in strada per reclamare una democratizzazione dell’università – sono state danneggiate dalle azioni di manifestanti violenti dal volto coperto che hanno devastato negozi e si sono scontrati con la polizia.