ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile 2014: Inghilterra con il pass, Bosnia per la prima volta ai Mondiali

Lettura in corso:

Brasile 2014: Inghilterra con il pass, Bosnia per la prima volta ai Mondiali

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Inghilterra si assicura la prossima Coppa del Mondo brasiliana, battendo a Wembley la Polonia per 2-0, nell’ultima nottata di qualificazioni. Inutili gli 8 gol dell’Ucraina di Fomenko, a San Marino.

La Bosnia-Erzegovina parteciperà per la prima volta nella storia a un Mondiale, grazie al successo ottenuto in Lituania. La Grecia, che chiude a parimerito in vetta ma seconda per differenza reti, va ai play off.

La Spagna, Campione del Mondo in carica, scaccia lo spauracchio, vincendo ad Albacete contro la Georgia. Alla Francia non bastano le reti di Ribery e Benzema e un autogol finlandese; i galletti andranno allo spareggio.

Nel girone A, il Belgio aveva già staccato il pass, mentre la Croazia, battuta dalla Scozia, aveva già blindato la piazza d’onore.

La Danimarca va in goleada su Malta, finendo cosi’ alle spalle dell’Italia di Prandelli. Ma ai danesi non basta, chiudono come peggiore seconda.

Non c’era niente in palio nel girone C, con Germania già in Brasile e Svezia ai play off. La nazionale di Loew stende comunque gli scandinavi a Solna.

E’ la Romania a finire allo spareggio. I tricolori sconfiggono l’Estonia, grazie a una doppietta di Marica. Fuori la Turchia di Terim, sconfitta dall’Olanda capolista.

All’Islanda basta un pareggio con la Norvegia per assicurarsi il secondo posto nel girone, alle spalle della Svizzera, che chiude imbattuta.

Il Portogallo sfiora infine la qualificazione automatica, vincendo in casa con il Lussemburgo e con la Russia che rischia lo sgambetto in Azerbaijan.

2014 World Cup Qualifiers- The Groups