ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Asta faraonica per Francis Bacon

Lettura in corso:

Asta faraonica per Francis Bacon

Dimensioni di testo Aa Aa

Un’opera del pittore Francis Bacon, dedicata a un altro noto artista britannico, Lucian Freud, sarà battuta all’asta da Christie’s New York e potrebbe raggiungere un prezzo da capogiro.
Stiamo parlando dei “Tre studi di Lucian Freud” che si candida al record e che adesso è in mostra alla Christie’s di Londra.

FRANCIS OUTRED, esperto d’arte: “ L’ultimo trittico maggiore di Bacon, andato all’asta risale nel 2008 a New York e venne acquisito per 86 millioni di dollari. Era un’opera lontana da quelli che sono stati i suoi soggetti maggiori come Lucian Freud. C‘è da credere che questa nuova asta si concentri su una tela molto piu’ interessante dal punto di vista commerciale oltre ad essere meglio dipinta quindi vi confesso la speranza che possa superare gli 86 milioni di dollari”.

L’opera che sarà messa in vendita il 12 novembre, potrebbe battere quel record e possibilmente avvicinarsi a 100 milioni di dollari. Il ritratto di Freud fu dipinto nel 1969 e finora non era mai stato alienato.

FRANCIS OUTRED: “Ogni volto è sezionato in due. Si nota il movimento della testa, lo spostamento del piede tutto generato dal tocco del pennello, è veramente un’opera maestra di Bacon in termini di tecnica che adoperava per dipingere i suoi grandi amici”

Gli altri pezzi che andranno all’asta da Christie’s sono d’arte contemporanea come “Coca Cola 3” di Andy Warhol, datata 1962 , “Seductive girl” di Roy Lichtenstein’s, quotata fra 22 e i 28 milioni dollari, l’opera “Diego in una camicia a quadri” di Alberto Giacometti valutata fra i 30 e i 50 milioni di dollari, oltre a “Abstraktes Bild” del tedesco Gerhard Richter.