ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nucleare: proposta iraniana a Ginevra

Lettura in corso:

Nucleare: proposta iraniana a Ginevra

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuove speranze per una svolta nei rapporti tra Occidente e Iran. I negoziatori di Teheran hanno presentato questa mattina a Ginevra, dove sono in corso le trattative, una proposta sul programma nucleare iraniano.
Per ora i particolari del testo restano top secret, ma il nuovo passo compiuto da Teheran ha accresciuto il clima positivo.

Le aspettattive, della due giorni di colloqui tra il gruppo dei 5+1 e la Repubblica islamica, sono alte.

I negoziati erano stati anticipati da dichiarazioni concilianti e da una prima proposta da parte dell’Unione Europea.

“Siamo arriviati qui con un senso di cauto ottimismo e grande determinazione – ha detto Michael Mann, portavoce UE della politica estera – perché riteniamo che sia davvero il momento di arrivare a dei risultati concreti. Ci attendiamo da parte iraniana un atteggiamento di fiducia costruttiva”.

Gli Stati Uniti si dicono pronti a sospendere le sanzioni se l’Iran metterà fine ai processi di arricchimento dell’uranio. Un’ipotesi fino ad ora che era stata esclusa da Teheran, ma che farebbe marcia indietro di fronte a un paese gravemente colpito economicamente.

“Per anni, l’Iran e l’Occidente hanno collezionato solo una serie di occasioni perdute nel tentativo di appianare le tensioni. Ora gli occhi sono puntati sui colloqui di Ginevra, siamo forse di fronte ad una svolta dal punto di vista diplomatico? Ali May, euronews”.

Picture credits : European External Action Service – EEAS