ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Auto, Merkel incassa donazioni BMW prima di decisione Ue su emissioni

Lettura in corso:

Auto, Merkel incassa donazioni BMW prima di decisione Ue su emissioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Chissa se Angela Merkel si sarebbe battuta con tanto ardore contro l’imposizione di vincoli ambientali più stringenti per i costruttori auto, anche senza quelle donazioni ricevute dagli azionisti BMW?

I fatti: i ministri dell’ambiente europei puntano ad abbassare i limiti per le emissioni di Co2 entro il 2020. La Germania è contraria e convince un numero sufficente di paesi ad appoggiarla. Un bel risparmio per le case automobilistiche tedesche, non altrettanto per i consumatori.

Poi la notizia: pochi giorni prima, il partito del cancelliere ha ricevuto 690mila euro dalla famiglia Quandt, che detiene quasi la metà delle azioni BMW. Una tempistica sospetta, secondo i maligni.