ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Riduzione CO2 auto: Berlino ottiene un nuovo rinvio

Lettura in corso:

Riduzione CO2 auto: Berlino ottiene un nuovo rinvio

Dimensioni di testo Aa Aa

Vittoria tedesca sul dossier per ridurre le emissioni di CO2 prodotte dalle auto. Per difendere le sue case di produzione, la Germania è riuscita ancora una volta a rinviare il voto.

La legge sul tavolo prevede di limitare l’anidride carbonica emessa dalle automobili a 95 grammi al km a partire dal 2020. Un tetto certo non gradito a chi produce veicoli lussuosi e grandi cilindrate. Ecco perché Berlino fin dall’inizio ha dichiarato guerra al provvedimento, schierandosi a difesa della propria industria nazionale.

La Germania, prima sola nella battaglia, è riuscita man mano a coinvolgere altri Paesi europei, come Gran Bretagna e Polonia, che hanno ritirato il sostegno alla nuova misura.