ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mecca: pellegrinaggio ridotto, timori per virus

Lettura in corso:

Mecca: pellegrinaggio ridotto, timori per virus

Dimensioni di testo Aa Aa

Giornata cuminante del pellegrinaggio alla Mecca. Quasi due milioni di musulmani convergono verso il Monte Arafat per pregare nel luogo in cui il profeta Maometto tenne il suo ultimo discorso.

Quest’anno il governo ha limitato del 20% l’afflusso dei fedeli stranieri e del 50% quello dei sauditi a causa di lavori in corso nei luoghi sacri e del rischio di diffusione del coronavirus MERS, che ha provocato 51 vittime nel Paese.

Per ora nessun contagio tra i pellegrini, fanno sapere le autorità, che hanno lanciato una campagna sulle misure igieniche preventive.
Ventiduemila medici e addetti alla sanità sono mobilitati per aiutare fedeli malati o con difficoltà motorie.

Tra le personalità presenti figurano il presidente turco Abdullah Gül e il sudanese Omar Bashir.
Oltre 100.000 soldati e poliziotti sono stati dispiegati per contrastare eventuali manifestazioni politiche.