ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Madeleine McCann: Scotland Yard diffonde in tv identikit di sospetti

Lettura in corso:

Madeleine McCann: Scotland Yard diffonde in tv identikit di sospetti

Dimensioni di testo Aa Aa

L’uomo ritratto in questo identikit potrebbe sapere qualcosa sulla scomparsa di Madeleine McCann. Alcuni testimoni lo hanno visto nei dintorni del resort portoghese dove nel 2007 scomparve la bambina, mentre i genitori erano a cena in un vicino ristorante.

È uno dei volti, generati al computer, che la polizia britannica sottoporrà all’attenzione dei telespettatori del programma della BBC “Crimewatch”, in onda questa sera.

Verrà anche presentata una nuova ricostruzione degli eventi. Scotland Yard, che ha preso in mano il dossier nel 2011, dopo il “buco nell’acqua” della polizia portoghese, ritiene che la piccola sia ancora viva.

Sono oltre 440 le persone interrogate negli ultimi due anni, 41 i sospetti. Sono stati esaminati i tabulati telefonici di migliaia di turisti e residenti che si trovavano nell’area del resort al momento della scomparsa della bambina.

L’appello sarà ripetuto anche in Germania e Olanda, dove potrebbero vivere le persone da rintracciare.