ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lupi, completamento opera entro 2016 obiettivo tassativo

Lettura in corso:

Lupi, completamento opera entro 2016 obiettivo tassativo

Dimensioni di testo Aa Aa

La prima paratoia si è alzata alle 15.08: il Mose, il sistema di sbarramento costruito per salvare Venezia dall’acqua alta, ha finalmente visto la luce dopo anni di dibattiti e di lavori.

Si è trattato della prima prova della movimentazione del «Modulo Sperimentale Elettromeccanico». Il test ha verificato l’innalzamento simultaneo di un gruppo di quattro dighe sulle 78 che compongono il sistema.

Le barriere funzionano ad aria compressa. Quando sono sul fondo sono piene d’acqua, ma quando scatta l’allarme viene immessa aria che espelle l’acqua e le fa galleggiare fino a un angolo massimo di 45 gradi.

Bisognerà attendere l’inizio del 2017 per l’entrata in funzione dell’opera faraonica, cosi’ come faraonico è stato il costo: dai 3.200 miliardi di lire previsti nel 1989 si è arrivati a 5,6 miliardi di euro, pari a 11 mila miliardi di lire, quasi quattro volte di più.