ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vendite di pc in calo, pesa il boom dei tablet

Lettura in corso:

Vendite di pc in calo, pesa il boom dei tablet

Dimensioni di testo Aa Aa

Il declino del Personal computer tradizionale pare ormai definitivo. Persino nel terzo trimestre, periodo in cui solitamente il ritorno sui banchi di scuola spinge le vendite, gli acquisti sono rallentati.

A dirlo sono gli ultimi dati di Gartner, secondo cui le nuove macchine atterrate sul mercato sono state circa 80 milioni, in ribasso del 8,6% rispetto all’anno scorso.

Secondo gli analisti, il motivo è da ricercarsi nell’ascesa dei tablet, i quali non solo stanno soppiantando desktop e laptop nell’uso quotidiano, ma, grazie ai tanti modelli a basso costo sugli scaffali, ora erodono lo spazio del pc tradizionale anche sui mercati emergenti.

Un quadro simile è quello dipinto da IDC, secondo cui, però, il declino è stato leggermente minore del previsto grazie alla spinta del nuovo sistema operativo Windows 8.