ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia, Front National ha il vento in poppa per le elezioni europee

Lettura in corso:

Francia, Front National ha il vento in poppa per le elezioni europee

Dimensioni di testo Aa Aa

Per i suoi sostenitori è semplicemente Marine, e questa familiarità già la dice lunga. Ma la signora Le Pen ha fatto di più. Non solo ha sdoganato il Front National, facendo dimenticare gli eccessi del padre, ora lo avrebbe portato addirittura a diventare il primo partito francese in vista delle prossime elezioni europee. A suggerirlo è un sondaggio commissionato dal Nouvel Observateur, secondo il quale al Parlamento europeo andrebbe una Francia lepenista con il 24% dei voti.

Un nuovo motivo di preoccupazione per la Commissione di Bruxelles che, per bocca della vice presidente Viviane Reding, giudica l’estremismo e il populismo una minaccia. “L’affermazione di queste tendenze – sostiene il Commissario alla Giustizia – conduce al razzismo e all’intolleranza. Di fatto, mette in pericolo i valori stessi su cui si fonda l’Unione europea”.

Accuse a cui la bionda Marine ribatte affermando che le forze moderate non hanno risposte per le paure e i bisogni primari dei francesi. La sua ricetta anti-crisi? Far uscire la Francia dall’Unione e chiudere le porte agli immigrati. Slogan che, di questi tempi, la autorizzano a sognare anche la conquista dell’Eliseo.