ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina: recuperati i resti di Victor Kovats

Lettura in corso:

Cina: recuperati i resti di Victor Kovats

Dimensioni di testo Aa Aa

È stato ritrovato il corpo di Victor Kovats, l’atleta ungherese precipitato mentre si stava esercitando in Cina per i campionati del mondo di volo con tuta alare, di cui aveva vinto il titolo nel 2012.
Il suo paracadute non si è aperto per cause ancora da accertare.

La ricerca dei suoi resti, in una zona accidentata del Parco nazionale del Monte Tianmen, nella provincia di Hunan, ha richiesto l’impegno di 200 agenti e pompieri.

Nonostante la commozione suscitata dalla scomparsa, i mondiali non saranno annullati e si terranno dall’11 al 13 ottobre, come previsto, nella stessa area.
Per prendervi parte, gli sportivi devono lanciarsi da 700 metri di altezza.

Il wingsuit è una disciplina molto pericolosa e sta suscitando perplessità in vari Paesi, visto che provoca in media una ventina di vittime ogni anno.