ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Orlando Cruz, simbolo dell'orgoglio gay, in lotta per il titolo mondiale

Lettura in corso:

Orlando Cruz, simbolo dell'orgoglio gay, in lotta per il titolo mondiale

Dimensioni di testo Aa Aa

Sabato a Las Vegas, Orlando Cruz e Siri Salido si contenderanno il titolo mondiale di pugilato dei pesi piuma della WBO. Il 32enne portoricano, che potrebbe laurearsi Campione per la prima volta, è finito in prima pagina esattamente un anno fa, in quanto primo pugile professionista, ancora in attività, a dichiarare pubblicamente la propria omosessualità

“Sono libero ora e felice”, spiega Cruz. “Sto rompendo gli stereotipi. Non vedo l’ora del 12 ottobre per fare la storia ed essere riconosciuto anche come un buon pugile”.

Dopo il coming out e la proposta di matrimonio fatta al suo ragazzo su Facebook lo scorso agosto, El Fenomeno, che ha vinto finora 20 dei 23 incontri disputati, è diventato un simbolo dell’orgoglio gay.