ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lampedusa sbarca in Europa. I ministri degli Affari interni discuteranno come aiutare l'isola

Lettura in corso:

Lampedusa sbarca in Europa. I ministri degli Affari interni discuteranno come aiutare l'isola

Dimensioni di testo Aa Aa

Dov’era l’Europa a Lampedusa? Dopo l’emozione è tempo di bilanci. Michele Cercone, portavoce del commissario agli affari interni riconosce che l’Unione deve fare di piu’ per prevenire simili tragedie: “A medio e lungo termine bisogna migliorare il dialogo e la cooperazione con i paesi d’origine. e transito degli immigrati e dei richiedenti asilo. In primo luogo per lottare piu’ efficacemente contro gli scafisti e i criminali che sono dietro queste tragedie. Non bisogna dimenticare che dietro queste vittime, ci sono delle organizzazioni criminali che si arricchiscono sfruttando le speranze degli esseri umani”

Piu’ critico il direttore dell’ufficio di Bruxelles di Amnesty International, secondo cui il problema è politico. Nicolas Beger mette sotto accusa il concetto di “Europa fortezza.”: “La questione è che le guerre, i conflitti etnici, e situazioni terribili di miseria faranno sempre fuggire la gente. Piu’ l’Unione europea si concentrerà nel mantenere queste persone fuori, nel chiudere le frontiere, piu’ si spingeranno i profughi a scegliere strade sempre piu’ pericolose, e a mettersi sempre piu’ in pericolo”

La tragedia di Lampedusa e le possibili soluzioni che l’Europa puo’ portare saranno in primo piano martedi’ nella riunione dei ministri europei degli affari interni .