ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kerry: "I terroristi possono scappare ma non nascondersi"

Lettura in corso:

Kerry: "I terroristi possono scappare ma non nascondersi"

Dimensioni di testo Aa Aa

Da Bali arrivano le prime reazioni del Segretario di Stato statunitense Jonh Kerry sulla cattura di Anas al Liby, il terrorista latitante, mente degli attentati alle ambasciate in Kenya e Tanzania nel 1998.

“Spero sia chiaro ora che gli Stati Uniti continueranno a inseguire gli autori di atti di terrore” ha dichiarato Kerry ai giornalisti e ha aggiunto:” I membri di al Qaeda o di altre organizzazioni possono scappare, ma non possono nascondersi. Continueremo ad assicurare che sia fatta giustizia in modo da poter un giorno assicurare la fine di queste organizzazioni e delle loro attività terroristiche”.