ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: in carcere in attesa di processo il leader di Alba Dorata. Incriminati anche altri militanti neonazisti

Lettura in corso:

Grecia: in carcere in attesa di processo il leader di Alba Dorata. Incriminati anche altri militanti neonazisti

Dimensioni di testo Aa Aa

Attenderà in carcere il processo il leader del partito greco
filo-nazista Alba Dorata, Nikos Mihaloliakos.

Deve rispondere dell’accusa di costituzione e partecipazione ad un’organizzazione criminale. Dopo lunghi interrogatori i giudici istruttori che stanno indagando sul partito di estrema destra, hanno inoltre rilasciato in libertà vigilata altri tre esponenti, con l’obbligo di non lasciare il paese.

Un quarto deputato, Yannis Lagos resta in prigione. I giudici ritengono sia coivolto nell’assassinio del rapper antifascista Pavlos Fyssas, per mano di un militante del partito reo confesso.

Tutti gli arrestati durante gli interrogatori hanno respinto le accuse, denunciando le indagini come una manovra per eliminare il partito prima delle amministrative di maggio.