ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gazprom nel mirino dell'antitrust di Bruxelles

Lettura in corso:

Gazprom nel mirino dell'antitrust di Bruxelles

Dimensioni di testo Aa Aa

Bruxelles vuole vederci chiaro nel dominio russo del gas in Europa.

Secondo quanto dichiarato dal commissario alla concorrenza Almunia, l’antitrust dell’unione ha messo nel mirino nientepopodimeno che Gazprom.

Situazione potenzialmente “esplosiva”. Se l’accusa di aver abusato della sua posizione dominante in Europa centrale e orientale sarà provata, il gigante del gas russo rischia una multa fino al 10% del suo fatturato, circa 11 miliardi di euro.

Il procedimento ufficiale (che, secondo i bene informati, arriverà entro dicembre) segue un’indagine durata un anno in cui sono state perquisite numerose filiali di Gazprom.

La compagnia avrebbe ostacolato il flusso di gas attraverso una serie di Paesi europei e imposto prezzi più alti del dovuto attraverso l’indicizzazione del costo del gas a quello del petrolio.