ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions: Juventus e Manchester United, tra gioie e dolori

Lettura in corso:

Champions: Juventus e Manchester United, tra gioie e dolori

Dimensioni di testo Aa Aa

Sorprese nel secondo turno di Champions League. Il Manchester United, in vantaggio al 18esimo con Welbeck, si fa raggiungere nella ripresa dallo Shakhtar Donetsk. I Red Devils restano comunque in vetta al gruppo A, a parimerito con gli ucraini.

In un minuto la Juventus passa dalla gioia alla delusione. Quagliarella segna il gol della vittoria, Bulut spegne i sogni bianconeri. Finisce 2-2 con il Galatasaray. I ragazzi di Conte sono secondi nel gruppo B, alle spalle del Real Madrid, in poker sul Copenaghen.

Vola il Paris Saint Germain, sempre piu’ leader del suo girone. I francesi stendono in casa il Benfica, con un netto 3-0, grazie a una doppietta del solito Ibra e a una rete di Marquinhos. L’Olympiakos sale al secondo posto, dopo il successo sull’Anderlecht.

Il Bayern Monaco di Guardiola, che termina il match in dieci per l’espulsione di Boateng, batte il Manchester City in Inghilterra. A segno Ribery, Mueller e Robben. Altro k.o. invece per il Viktoria Plzen, al tappeto a Mosca.