ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA: morto Tom Clancy, mago del "techno-thriller"

Lettura in corso:

USA: morto Tom Clancy, mago del "techno-thriller"

Dimensioni di testo Aa Aa

È morto a 66 anni Tom Clancy, autore e sceneggiatore noto soprattutto per i romanzi di spionaggio.

Insieme a Craig Thomas e Michael Crichton era considerato l’inventore del “techno-thriller”, in riferimento alla capacità di descrivere con estrema minuzia e precisione nei dettagli armi ancora ufficialmente non esistenti al momento in cui esce l’opera.

Dopo aver tentato la carriera militare ed esserne stato respinto a causa della forte miopia, Clancy lavorò come assicuratore, fino a quando la notizia del tentato ammutinamento dell’equipaggio di una fregata sovietica in Scandinavia ispirò il suo primo libro, “La grande fuga dell’ottobre rosso”, dal quale fu poi tratto un film.

Diciassette i romanzi scritti da solo, in quindici dei quali il protagonista è Jack Ryan. A questi si aggiungono saggi, sceneggiature e una trentina di opere ideate e scritte con altri autori, nelle serie “Net Force explorers”, “Giochi di potere”, “Tom Clancy’s Splinter Cell” e “Op-Center”.