ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA: Obama promette di superare lo 'shutdown'. Democratici e repubblicani litigano sulla riforma sanitaria

Lettura in corso:

USA: Obama promette di superare lo 'shutdown'. Democratici e repubblicani litigano sulla riforma sanitaria

Dimensioni di testo Aa Aa

Non cederemo al ricatto dei repubblicani. Barack Obama risponde così agli avversari politici e promette di fare tutto il possibile per superare lo ‘shutdown’, la chiusura dello Stato federale.

Senza un’intesa sul budget, la macchina statale, rimasta senza fondi, si è inceppata. Al centro dello scontro fra la Casa Bianca e i repubblicani, ancora una volta, la riforma sanitaria voluta dal presidente.

“Se ti ammali di cancro – ha detto Obama, dal Giardino delle Rose – hai il 70% di probabilità in più di sopravvivere per cinque anni se hai un’assicurazione piuttosto che se non ce l’hai. Pensateci. È questione di vita o di morte. Decine di migliaia di americani muoiono ogni anno solo perché non hanno un’assicurazione. Milioni vivono con la paura di andare in rovina, se si ammalano. E oggi iniziamo a liberare milioni di americani da questa paura”.

Senza i fondi per lo stato federale, sono stati tagliati tutti i servizi considerati ‘non essenziali’. 800.000 dipendenti statali hanno immediatamente perso il lavoro.

I repubblicani avevano tentato di bloccare la cosiddetta ‘Obamacare’ mettendo sul piatto il via libera ai fondi. In cambio però chiedevano lo slittamento di un anno della riforma sanitaria. Ma il capo della Casa Bianca non ha voluto cedere al ricatto.