ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: interrogatori a oltranza per parlamentari Alba Dorata

Lettura in corso:

Grecia: interrogatori a oltranza per parlamentari Alba Dorata

Dimensioni di testo Aa Aa

Pugno di ferro delle istituzioni greche contro Alba Dorata. Proseguono a oltranza gli interrogatori dei deputati del partito filo nazista arrestati nei giorni scorsi e il governo si prepara a tagliare al movimento i fondi del finanziamento pubblico.

I 22 membri arrestati e i 10 ancora ricercati sono accusati di aver costituito un’organizzazione criminale dedita ad aggressioni a sfondo razziale e racket. Gli inquirenti, inoltre, indagano su due omicidi, tra cui quello del rapper antifascista Pavlos Fyssas, ucciso il 17 settembre da un militante reo confesso.

Uno sparuto gruppo di sostenitori era ad attendere i quattro parlamentari, quando sono stati portati al palazzo di giustizia per gli interrogatori.

Si è intanto appreso che i servizi segreti ellenici controllavano i membri di Alba Dorata già dall’inizio del 2012. Un parlamentare risultava immischiato nello sfruttamento della prostituzione.

Nel corso delle perquisizioni nelle case degli arrestati la polizia ha sequestrato parecchie armi da fuoco non denunciate, bandiere della dittatura franchista e ritratti di Adolf Hitler.