ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Spazio. Decollata da Baikonur, Soyuz raggiunge ISS con a bordo 3 astronauti


Federazione russa

Spazio. Decollata da Baikonur, Soyuz raggiunge ISS con a bordo 3 astronauti

Decollata dal cosmodromo di Baikonur nel Kazakistan, la navicella Soyuz ha raggiunto la Stazione Spaziale Internazionale con a bordo due astronauti russi ed uno americano.

Oleg Kotov, Sergei Ryazansky e Michael Hopkins hanno lasciato il suolo terrestre alle 22 e 58 minuti ora centrale europea. La loro missione durerà 168 giorni. Si uniscono all’equipaggio composto da altri 3 cosmonauti compreso l’italiano Luca Parmitano che, dallo scorso 11 settembre, sono i soli occupanti della base.

Il 13 settembre, quando il veicolo russo è rientrato in Kazakistan con a bordo altri 3 uomini, alcuni problemi tecnici hanno costretto all’atterraggio con i comandi manuali. La Soyuz è il solo velivolo spaziale che assicuri i collegamenti con la ISS dopo il pensionamento dell’americano Space Shuttle.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Navy Yard Washington: Fbi diffonde video autore strage